Lavori in ambienti confinati e in ambienti sospetti di inquinamento

GSM Srl si occupa da anni di servizi in ambienti confinati e in ambienti sospetti di inquinamento per Monza e Brianza e limitrofiNon esitare a contattarci se sei alla ricerca di un'azienda che si occupi di lavori in ambienti confinati e in ambienti sospetti di inquinamento nella provincia di Monza e Brianza o limitrofi.

E’ notorio che negli ultimi anni gli ambienti sospetti di inquinamento o confinati sono saliti alla ribalta della cronaca per gravi infortuni mortali ripetutisi con dinamiche spesso molto simili tra loro che hanno messo in evidenza diverse criticità.

Data la pericolosità che questi ambienti espongono i lavoratori a pericoli di gravi rischi incidentali, la nostra azienda ha provveduto a formare e addestrare tutti gli addetti ad operare in questi luoghi, osservando quanto previsto dalla normativa prevenzionistica specifica vigente.

 

  • LUOGHI DIVERSI DA CANTIERI:

Pozzi neri, fogne, fosse e in generale ambienti e recipienti, condutture e simili dove sia possibile il rilascio di gas deleteri. (D.Lgs. 81/08, art. 66)

 

  • CANTIERI:

Pozzi, fogne, cunicoli, e fosse in genere con presenza negli scavi di gas o vapori tossici, asfissianti, infiammabili o esplosivi, in rapporto alla natura geologica del terreno o alla vicinanza di fabbriche, depositi, raffinerie, stazioni di compressione e di decompressione, metanodotti e condutture di gas, e in generale situazioni dove sia possibile un’infiltrazione di sostanze pericolose. (D.Lgs. 81/08, art. 121) 

In termini generali va considerato a rischio ogni ambiente non progettato per l’occupazione continua del lavoratore, sufficientemente grande da permettere al lavoratore di entrare al suo interno, anche solo con una parte del corpo, per svolgere un lavoro, ma dotato di una possibilità ristretta di entrata/uscita, che ne determina anche un rischio di accumulo di contaminanti tossici o infiammabili. 

Se in molti casi è facile riconoscere l’ambiente confinato così definito, in altre situazioni i luoghi di lavoro potrebbero non apparire all’apparenza ambienti di lavoro pericolosi come:

  1. camere con aperture in alto o scarsamente ventilate; vasche, canalizzazioni e depuratori, pozzetti,
  2. tunnel, condotti di ventilazione, spazi in cui è impossibile stare in piedi,
  3. piscine,
  4. macchine ed impianti di grandi dimensioni,
  5. autobotti,
  6. celle frigorifere,
  7. cabine di verniciatura,
  8. centrali termiche,
  9. sono tutti luoghi di lavoro che rientrano nel campo di applicazione del DPR 177/2011.

La nostra azienda possiede tutti i requisiti nel rispetto del DPR 177/2011 che impone requisiti e procedure che diventano indispensabili per operare correttamente in sicurezza in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, cioè:

  1. Integrale applicazione delle disposizioni in materia di valutazione dei rischi, informazione e formazione dei lavoratori, sorveglianza sanitaria e misure di gestione delle emergenze;
  2. Personale con esperienza triennale e comunque in percentuale non inferiore al 30% della forza lavoro;
  3. Informazione e formazione specifiche, soggette ad aggiornamento e con verifica dell’apprendimento per tutto il personale impiegato, compreso il datore di lavoro. I contenuti e le modalità della formazione sono quelli determinati dall’accordo Stato-Regioni;
  4. Il personale è in possesso di DPI, strumentazione e attrezzature specifici e addestramento al loro corretto utilizzo;
  5. Tutto il personale impiegato in questi ambienti è stato addestrato, compreso il datore di lavoro, sull’applicazione delle procedure di sicurezza ed emergenza da applicare ed è sottoposto ad esercitazioni annuali;

Durante tutte le fasi di lavorazione in ambienti confinati, il datore di lavoro della ditta che esegue i lavori e il datore di lavoro della ditta committente cooperano per mettere in atto una procedura scritta che riduca o elimini i rischi e comprenda la fase di soccorso e di coordinamento con il Servizio Sanitario Nazionale e/o i Vigili del Fuoco.

Sinteticamente, la procedura deve comprendere:

  1. riduzione dei rischi prevedendo procedure che evitino il più possibile l’ingresso di personale nello spazio confinato;
  2. verifica della possibilità di non dover entrare nell'ambiente a rischio apportando modifiche all'esecuzione lavoro;
  3. procedura per la verifica di inquinanti e loro identificazione;
  4. procedura per l’isolamento dell’ambiente confinato;
  5. procedura di utilizzo dei DPI;
  6. procedura di utilizzo di attrezzature e strumentazione;
  7. procedura di ingresso;
  8. piano e procedura di emergenza.

La G.S.M. di Muggiò (MB) garantisce quindi lavori in ambienti confinati e in ambienti sospetti di inquinamento per la provincia di Monza e Brianza, intervenendo con tempestività ed efficienza e offrendo successivamente ai lavori un servizio consuntivo di verifica, che garantisce al cliente la regolare esecuzione dell'operato.La G.S.M. di Muggiò (MB) negli anni si è sempre distinta nel campo dell'innovazione, dall'impiego di personale specializzato, costantemente aggiornato grazie ai corsi di formazione, all'utilizzo delle tecnologie più recenti, fino all'aggiornamento e adeguamento tempestivo e costante a tutte le normative di legge.Queste tre caratteristiche costituiscono il valore aggiunto della G.S.M., un punto di forza grazie al quale l'azienda si è affermata in provincia di Monza e Brianza come referente per l'intero settore dei servizi ecologici e ambientali, a prezzi decisamente competitivi.
G.S.M. Srl è leader nel settore dei lavori in ambienti confinati e in ambienti sospetti di inquinamento per Baranzate, Basiano, Bellinzago Lombardo, Bollate, Bresso, Buccinasco, Bussero, Cambiago, Carugate, Cassano d'Adda, Cassina de' Pecchi, Cernusco sul Naviglio, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Cusano Milanino, Gessate, Gorgonzola, Inzago, Liscate, Masate, Melzo, Novate Milanese, Paderno Dugnano, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo, Pessano con Bornago, Pioltello, Pozzo d'Adda, Pozzuolo Martesana, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, Segrate, Senago, Sesto San Giovanni, Settala, Solaro, Trezzano Rosa, Trezzano sul Naviglio, Trezzo sull'Adda, Trucazzano, Vaprio d'Adda, Vignate, Vimodrone.
gsm1.jpggsm2.jpggsm6.jpggsm7.jpggsm4.jpg

QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza i “cookies”.
I cookies sono piccole porzioni di dati che vengono archiviati temporaneamente nella memoria tuo browser.

I dati raccolti tramite i cookies permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati, capire come gli utenti navigano il sito web, ed in generale consentono una migliore esperienza di utilizzo del sito. I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.

Se si desidera disabilitare l’uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l’applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione. Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I TIPI DI COOKIE CHE UTILIZZIAMO
 
COOKIE INDISPENSABILI

Questi cookie sono essenziali alla navigazione in tutto il sito ed all’utilizzo di tutte le sue funzionalità, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come ad esempio la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.
 
PERFORMANCE COOKIE

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio quali sono le pagine più visitate, o se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web. Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere memorizzati sul proprio dispositivo.
 
COOKIE DI FUNZIONALITÀ

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono essere utilizzati anche per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web. Utilizzando il nostro sito, l’utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.
 
COME ELIMINARE E GESTIRE I COOKIE SUI VARI BROWSER
 
Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione/eliminazione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.
 

 
COOKIE DI TERZE PARTI
 

Google Analytics


 
Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. (“Google”). Google Analytics utilizza dei cookies per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web (compreso il tuo indirizzo IP anonimo) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti così come indicato nella Informativa reperibile al seguente link. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il tuo utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà il tuo indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google.
 
Per consultare l’informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics, si rinvia al sito Internet.
 

Pulsanti e widget di social network
 



I Social buttons sono quei particolari “pulsanti” presenti sul sito che raffigurano le icone di social network (esempio, Facebook e Twitter) e consentono agli utenti che stanno navigando di interagire con un “click” direttamente con le piattaforme social.

Il sito incorpora pulsanti e widget di Facebook, Google e Twitter, che comportano l’installazione di cookie, anche profilanti, di detti Social. Per maggiori informazioni, anche sulla disattivazione di tali cookie, si consiglia di consultare i seguenti link:
 
Per Twitter (Twitter inc.)
 

Per Facebook (Facebook inc.)

 

 
Per Google (Google inc.)  
Per Youtube